venerdì 13 gennaio 2012

Le coupelle stregate




 





 
3 albumi
120 gr di zucchero semolato
100 gr. di farina setacciata
80 gr. di burro a temperatura ambiente
40 gr di burro fuso.

montare il burro e lo zucchero con una frusta, unire gli albumi uno alla volta e la farina setacciata, quindi il burro sciolto, amalgamare bene.
stendere su carta forno a cucchiaiate la pastella, ogni cialda deve avere un diametro di una decina di centimetri.
Cuocere in forno a 180° per 6 minuti circa o comunque fino a leggera doratura.
Appena sfornate bisogna adagiarle su una ciotolina o una tazza capovolta per darle la forma, e' un'operazione che richiede una certa sveltezza perche' induriscono subito, consiglio per questo di infornarne 2/3 alla volta.
per la mousse bianca:
250 gr di ricotta
100 gr di zucchero
mezzo bicchierino di strega
oppure 2 fialette di essenza Benevento
Setacciare la ricotta, unire lo zucchero e l'essenza di strega e lavorarla un po'.
per la ganache al cioccolato:
250 gr di panna
300 gr di cioccolato al latte
portare quasi a bollore la panna quindi togliere dal fuoco e aggiungerci il cioccolato a pezzetti, far sciogliere completamente, far raffreddare e montare leggermente.
Poi servono degli amarettini sbriciolati mischiati a pezzetti delle stesse cialde sbriciolata.
Assemblare la cialda, mettendo per prima la ganache al cioccolato poi gli amarettini e la cialda sbriciolata, sopra mettere la mousse bianca.
Decorare a piacere.
Servire fredde.

Nessun commento:

Posta un commento