mercoledì 11 gennaio 2012

Dolcetti alle mandorle



 Ingredienti per l’impasto:
250 g di mandorle pelate
190 g di zucchero semolato
30 g di farina
20 g di zucchero a velo vanigliato
15 g di scorza di arancia candita
1 albume(circa) leggermente sbattuto


Per lavorarli:
Zucchero a velo q.b. x spolverare durante la lavorazione se appiccicosi.
Tritare finemente le mandorle con lo zucchero semolato e i canditi, aggiungere lo zucchero a velo vanigliato e la farina e iniziare ad aggiungere a cucchiaiate l’albume sbattuto. L’albume va aggiunto poco alla volta fino a ottenere un impasto compatto simile a una pasta frolla.
Dare la forma a piacere, tipo esse, oppure come una noce, se ne possono rotolare alcuni in granella di nocciole, o nei pinoli oppure lasciarli semplici e dopo cotti si spolverano di zucchero a velo vanigliato.
Far asciugare per una notte intera, quindi cuocere in forno a 140/150° per 15 minuti circa, di regola non devono colorire anche se i miei sono dorati.
Consiglio: il giorno dopo cotti sono piu' buoni.

Nessun commento:

Posta un commento