sabato 14 gennaio 2012

Brioche Fiordilimone



Ingredienti:

1 uovo + un tuorlo
450 gr di farina manitoba (del supermercato)
70 gr di zucchero
70 gr di burro morbido
2 cucchiai di panna fresca
1 cucchiaino di miele
15 gr di lievito di birra
mezzo cucchiaino di sale
la buccia grattata di 2 limoni
Sciogliere il lievito in poca acqua in cui avrete sciolto il miele e un cucchiaino di zucchero, aspettate che schiumi(10 minuti circa)
Preparate nel Kenowood (robot) la farina, lo zucchero, l'uovo + il tuorlo e amalgamate, aggiungere il lievito e avviate la macchina, aggiungere la panna, lavorare a velocita' 2 con la foglia, aggiungere il sale e continuare ad amalgamare, lasciate incordare e aggiungere il burro morbido. (se vedete che l'impasto e' morbido aggiungere poca farina).
Togliete la foglia e mette il gancio quindi lavorate a velocita' 1,5 per almeno 10 minuti, la pasta deve essere bella elastica, se la tirate si allunga spezzandosi con difficolta'.
Coprire e far lievitare in un luogo tiepido una prima volta per un'oretta circa o comunque fino al raddoppio.
Quando sara' raddoppiato, sgonfiare l'impasto e dividerlo in tre parti uguali se volete ottenere una treccia, quindi intrecciate tre cordoni che avrete steso, altrimenti si puo' fare una palla o la forma che preferite.
 

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e adagiate l'impasto, spennellate di latte e coprire, quindi mettete a lievitare per una seconda volta sempre per un'ora circa fino a che l'impasto sia raddoppiato.
Conclusa la lievitazione accendete il forno e preriscaldatelo a 160° , prima di infornare spennellate prima di burro sciolto dopo qualche minuto spennellate di albume e spolverare di zucchero semolato ma anche in granella se volete.
Far cuocere per 25/30 minuti, se vedete che colorisce troppo copritelo con un foglio di alluminio.


e' morbidissima, ma poco dolce, adatta a essere tagliata a fette e spalmata di nutella o marmellata.

Nessun commento:

Posta un commento