domenica 15 gennaio 2012

Torta scacchiera


Al caldo... oggi ne fa proprio tanto, ma il forno lo accendo lo stesso


Ingredienti per la torta:
500 gr. farina
250 gr. burro morbido
250 gr. zucchero
125 gr. zucchero vanigliato
4 uova
un po' di aroma vaniglia
una bustina di lievito
un pizzico di sale
1 bicchiere scarso di latte

 Per la parte al cacao:
3 cucchiai di cacao
3/4 cucchiai di latte
1 cucchiaio di zucchero


Per la ganache:
250 gr. cioccolato fondente
250 gr. panna


Esecuzione:
Montare a crema il burro con lo zucchero e zucchero vanigliato.
Aggiungere quindi un uovo alla volta, la vaniglia, il pizzico di sale, il latte e infine la farina setacciata con il lievito;.
Dividere l’impasto in due parti. In una parte aggiungere il cacao, i 3/4 cucchiai di latte e il cucchiaio di zucchero e amalgamare bene.
Prendere tre teglie diametro cm 24, mettere il composto in una sac a poche e creare all’interno tre cerchi concentrici badando bene di alternare i colori (es. due teglie crema – cioccolato – crema e una cioccolato – crema – cioccolato o viceversa); livellare il composto e cuocere a 170° per circa 25/30 minuti (in un forno normale dovrebbero entrare due teglie, diametro 24, per volta; cuocere le prime due insieme e dopo mettere la terza). Appena sformati assemblare subito la torta cosicchè i cerchi ancora caldi aderiranno tra loro ricordandosi di alternare i cerchi così da creare appunto l’effetto scacchiera.
Io in realta' ho fatto raffreddare e poi ho spalmato tra gli strati la ganache, poi ho coperto la torta prima con una glassa lucida, poi ho deciso di decorarla con pdz.

 viene cosi'

Nessun commento:

Posta un commento