martedì 17 gennaio 2012

Fagioli e peperoni alla Venezuelana


E' un piatto tipico Venezuelano che mi ha insegnato una mia amica nata appunto a Caracas
Dormidos, significa fagioli addormentati perche' devono stare tutta la notte a bagno prima di essere cucinati, sono dei fagioli piccolini neri, molto buoni.


eccoli

E' un piatto facile e buonissimo, e a parte il tempo della cottura dei fagioli(che io ho fatto con la pentola a pressione) si prepara in poco, in tutto ci vuole un'oretta.
Ingredienti:
fagioli dormidos
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 carote
1 costa di sedano
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
pancetta a dadini qb
salsiccia a piacere
olio qb
cumino qb
Si mettono a bagno nell'acqua i fagioli la sera prima e si tengono a bagno tutta la notte, senza aggiungere sale o bicarbonato, al mattino si butta l'acqua e si rimettono a bagno per qualche altra ora, la seconda acqua si usa per la cottura.
Si mettono in una pentola con solltanto un po' di sale e si fanno cuocere(io ho usato la pentola a pressione.

A parte si fa un soffritto con poco olio evo, la cipolla affettata sottilmente, lo spicchio d'aglio, la carota e il sedano a pezzettini, si aggiunge un po' si pancetta a cubetti e la salsiccia a pezzi, si fa rosolare un po' poi si aggiungono i peperoni tagliati a listarelle sottili sale qb, cumino qb, se necessario si aggiunge poca acqua.
Si copre e si porta a cottura, piu' o meno 15 minuti.


Quando sia i fagioli che il soffritto sono pronti, si amalgamano insieme, si scolano i fagioli e si aggiungono al resto degli ingredienti, unendo un mestolino piccolo di acqua di cottura dei fagioli, si fanno saltare insieme per 5 minuti.
Si servono accompagnati da un ottimo riso lesso, io ho usato il carnaroli.

Nessun commento:

Posta un commento