venerdì 20 gennaio 2012

Ciambella Americana, Angel Food

Un' amica Coquinaria, di nome Bruna Numberone, mi ha fatto dono di questo meraviglioso stampo per ciambella Americana, io l'ho inaugurato subito provando la sua ricetta con fotogrammi, che dire...

 Davvero una meraviglia di morbidezza, soffice e leggero che sembra una nuvola.


 CIAMBELLA AMERICANA

300 gr.di farina (Bruna usa quella frazionata con l'amido, pacco giallo della ditta delle merendine)
300 gr.di zucchero
1 limone (buccia grattugiata)
200 gr.di acqua miscelata con
125 gr. di olio di semi di mais
6 uova grosse più 1 albume
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di cremor tartaro.


 Lavorare i tuorli con lo zucchero fino a montarli tantissimo.
Aggiungere la buccia del limone e, alternando, la farina setacciata e la miscela di acqua e olio, da ultimo il lievito setacciato.
Alla fine si aggiungono delicatamente i 7 albumi montati a neve ferma con il cremor tartaro, e si inforna a 180° per circa 1h.





NB. non avendo la farina addizionata di amido ho messo 200 gr di farina 00, e 100 gr di amido di mais.

Nessun commento:

Posta un commento