venerdì 20 gennaio 2012

Popovers che magia!

Sono davvero incredibili, uno pensa "ma figurati senza lievito che ne puo' venir fuori e invece ....
tataaaaaaaaaaaaaaaaaaààààààà...

ne ho mangiati diversi, che bonta'!



belli vero? la ricetta e' di Doralee pero' a me ha tentato un diavoletto di amica, Serena Maffo del blog
la polpettaperfetta.blogspot.com/
















 Farciti con la marmellata di albicocche, in realta' li vedrei bene farciti con una pallina di gelato fiordilatte e poi sopra una salsina tiepida al cioccolato.


 La ricetta dei Popovers di Doralee
Ingredienti
300 gr. latte
140 gr. farina
2 uova
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di burro fuso



 Preriscaldate il forno a 250°.
In una terrina si mescola la farina setacciata col sale.
In un'altra si sbatte il latte con le uova e il cucchiaio di burro fuso.
Si unisce questo composto liquido alla farina ed si gira finche' gli ingredienti non sono tutti incorporati, ci vorrano al massimo un paio di minuti.
Si ungono con burro degli stampini piccoli da babà (per chi non ce l'ha vanno bene anche quelli da muffin) e ci si versa l'impasto.
Infornare per 15 minuti a 250° e poi per 20 minuti abbassando a 200°.
Una volta cotti, si tirano fuori, gli si pratica un taglietto per far uscire il vapore e si rimettono in forno per circa cinque minuti.
Poi si possono aprire ancora caldi e farcire con burro, marmellata (vivamente consigliata l'accoppiata...)

1 commento:

  1. Che spettacolo!!
    Appena li ho visti mi sembravano babà!!
    Un dolce a me sconosciuto.
    Brava sono da provare.
    saluti.
    Inco

    RispondiElimina