mercoledì 25 gennaio 2012

Torta alla nocciola

Per il compleanno di Antonello (il mio compagno) ho voluto riprodurre una torta che avrei voluto mangiare quand'ero piccola.
...Tanti anni fa, precisamente nel 79 si sposo' un mio zio, mia nonna fece fare una torta di 9 piani per il ricevimento, al momento di montarla a divennero' matti a contare e ricontare, i pezzi erano diventati 8 e non piu' 9.
Un mio cugino di 7 anni, cui avevano rifiutato l'assaggio, si porto' via il piano piu' piccolo dove bisognava posizionare gli sposini. Diedero la colpa a me perche' avevo un baffo di crema (avevo assaggiato col dito) per punirmi non me ne diedero nemmeno una fetta.




 Non e' che io non l'avessi mai mangiata, allora facevano solo e sempre le stesse.
Io l'ho decorata sopra loro la lasciavano tutta bianca, Crema al burro, la stessa usata come farcia pero' aromatizzata alla nocciola.

Strato di pds bagnato con una bagna al rum
la farcia di crema al burro alla nocciola (crema pasticcera + crema al burro )
coprire con altro strato di pds. da bagnare
coprire turro con crema al burro alla vaniglia (crema al burro+ crema pasticcera)
il bordo laterale fatto con granella di nocciole


Per il pds

Ingredienti
500 gr di uova intere
350 gr di zucchero semolato
300 gr di farina 00
100 gr di fecola

Si montano le uova con lo zucchero nel ken, almeno 20 minuti alla velocita' max. Poi si setacciata la farina con la fecola e si unisce al composto molto delicatamente, usando una spatola e girando dal basso verso l'alto molto delicatamente.
cuocere a 180° C per 30/35 minuti circa (io uso forno ventilato)

Per la Per la crema pasticcera base:

per mezzo litro di latte
6 tuorli
30 gr di amido di mais
30 gr di farina



Per la crema al burro

si pesa 250 gr di crema pasticcera fredda,
si inizia a montare con la frusta (meglio nel Ken) poi si aggiunge 180/200 gr di zucchero a velo e si continua a montare
quindi si unisce 300 di burro morbido (ma non morbidissimo).
Si monta fino ad ottenere una spuma bianca tipo panna montata.

Si divide in due parti e in una parte si aggiunge qualche cucchiaio di pasta di nocciole

La parte alle nocciole si usa come farcia e l'altra bianca (con aggiunta di vaniglia)per rivestire e decorare la torta

Nessun commento:

Posta un commento