lunedì 23 gennaio 2012

Spaghetti col sughetto allo scorfano





 1) Soffriggere in un tegame uno spicchio d'aglio in poco olio evo, aggiungere qualche oliva nera di Gaeta e unire il pesce pulito dalle interiora, squame ecc.
2) Sfumare con un po' di vino bianco, quindi aggiungere i pomodorini datterini pelati , aggiustare di sale e pepe e di prezzemolo finemente tritato.
3) Terminata la cottura, tirar fuori il pesce dal sughetto e eliminare tutte le spine.
4) il sugo va setacciato per evitare che ci siano spine.
5) la polpa pulita dalle spine va unita al sughetto.
6) testa invece va frullata e cio' che se ottiene va unito anch'esso al sugo.
7) Lessare a parte la pasta al dente unendola direttamente nella padella col sughetto.
8) Spadellarla a fuoco vivace aggiungendo prezzemolo fresco tritato finemente.

Nessun commento:

Posta un commento