domenica 22 gennaio 2012

Ricotta e pere




Per il biscotto:

 3 uova intere
100 gr di albumi montati a neve ferma
100 gr di zucchero
150 gr di nocciole in farina
1 cucchiaio colmo di fecola
70 gr di burro


Montare le uova intere con lo zucchero fino a che diventano belle gonfie e chiare, aggiungere quindi le farine setacciate e dopo il burro sciolto, quindi in fine incorporare delicatamente gli albumi montati a neve ferma. Usare una spatola e girare lentamente dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Disegnare su cartaforno due cerchi uguali, 24 cm di diametro l'una e stenderci sopra il composto. Cuocere in forno a 170/180° (15/20 minuti circa) fino a che e' bello dorato. Sfornare e far raffreddare.


Per la farcia:
300 gr di ricotta di bufala
200 gr di panna montata
100/150 di zucchero
6 gr di colla di pesce
1 scatola di pere sciroppate alla vaniglia(io le faccio da me)



lavorare la ricotta con lo zucchero. Ammollare la gelatina in acqua fredda. Montare la panna tenendono da parte qualche cucchiaio liquida.
Strizzare la gelatina e scioglierla nella panna (riscaldata) liquida tenuta da parte, farla intiepidire e aggiungerla al composto di ricotta mescolando velocemente, incorporare le pere tagliate a tocchetti piccoli (conservarne una per la decorazione) Adesso incorporare delicatamente la panna montata mescolando dall'alto verso il basso.
Assemblare la torta in un cerchio o teglia a cerniera apribile rivestendo i bordi con dell'acetato. Adagiare un disco di biscotto sul fondo e versare tutto il composto ricotta/panna livellando con un cucchiaio. Chiudere col secondo disco e porre in frigo per 4/5 ore almeno. Quando sformate spolverare di abbondante zucchero a velo vanigliato.

1 commento:

  1. Il mio dolce preferito..
    Ti è venuto molto bene.
    Inco

    RispondiElimina