lunedì 30 gennaio 2012

Zuppetta di asparagi alla Cilentana

Ovvero l'asparago a sciusciello


Pulire gli asparagi e spezzettarli, fargli dare un bollo di qualche minuto e gettare l'acqua scolandoli.
Rimettere la pentola con poca un paio di bicchiere d'acqua scarsi, aggiungere un filo d'olio e uno spicchio di aglio a meta'. Portare a bollo e aggingere gli asparagi, portare a cottura.
Alla fine spegnere e aggiungere due/tre uova battute con 2/3 cucchiai di formaggio grattato e un po' di pepe.
Tradizionalmente si usa il formaggio di capra, ma io aggiungo anche una spolverata di parmigiano.
Si servono con del pane biscottato da inzuppare (tipo fresella)

Nessun commento:

Posta un commento