lunedì 30 gennaio 2012

Mostaccioli tradizionali



La ricetta dei mostaccioli


750 gr di farina 00
250 gr di farina integrale
500 gr di zucchero
80 gr di miele
25 gr di cacao
10 gr di cannella
10 gr di pisto
10 gr di ammoniaca in polvere
1 gr di vanillina o essenza
320 gr di acqua minerale gasata




Impastare tutti gli ingredienti(il miele va sciolto in poca acqua calda) e far riposare per 1 ora fuori dal frigo. Stendere l'impasto con la farina a 1 cm e stampare con l'apposita forma a rombo, cuocere a 170° per 20/25°. Farli raffreddare e sistemarli su una gratella, colarci su del cioccolato fondente temperato.




 ps. Se non vogliamo temperare il cioccolato facciamo glassa sciogliendo del cioccolato fondente con della panna liquida.
Mettere in un pentolino 150 ml di panna, appena accenna a bollire spegnere e aggiungere 300 gr di cioccolato fondente e un foglio di colla di pesce precedentemente ammollato in acqua fredda, strizzato e asciugato bene, amalgamiamo bene per sciogliere e passiamolo con un colino. Glassare i mustaccioli uno alla volta e adagiarli ad asciugare su un piano di marmo, o su un piano con carta forno, aspettare che si solidifichi.
Rispettare lo spessore, se fatti troppo sottili vengono duri, quindi devono essere dei rombi cicciotti
Per la cottura invece bisogna regolarsi col proprio forno, di regola bastano 15 minuti.
Provare la cottura cuocendo un biscotto



 La variante e' un mostacciolo farcito di marmellata di mele cotogne, straordinari.
Si stende la pasta e poi si ritaglia, al centro di ogni rombo si mette un cucchiaino di marmellata, poi si adagia sopra un'altro rombo di pasta, quindi si sigillano i bordi premendo un po' con le dita.

Nessun commento:

Posta un commento