lunedì 30 gennaio 2012

Panini al latte

la ricetta di Giallozafferano

Panini al latte

500 gr di farina manitoba
320 ml di latte
60 gr di zucchero
60 gr di burro morbido
1 cubetto di lievito oppure 1 bustina di lievito secco
mezzo cucchiaino di sale

Sciogliere il lievito con un po' di latte tiepido e un cucchiaino di zucchero e attendere che schiumi
Sciogliere il sale e il resto dello zucchero nel restante latte
Preparare la farina in una ciotola, aggiungere il lievito e il burro fuso, continuare quindi aggiungendo poco alla volta il latte, dobbiamo ottenere un bel panetto compatto. Impastare per almeno 15 minuti.
Porre a lievitare in un luogo tiepido coprendolo, per circa due ore o cmq fino a che triplica.
Dopo la lievitazione scaravoltare l'impasto su un piano leggermente infarinato, formare un salsicciotto e dividere in tanti pezzi la pasta, ogni paninetto deve pesare sui 30 gr, lavorare ogni paninetto piegando i lati a raccoglierli a fagottino verso la parte sottostante, in questo modo la parte superiore verra' bella liscia. Adagiare i panini con la parte liscia ovviamente all'insu'. Spennellare di latte e porre a lievitare in un luogo tiepido (circa 30 minuti) devono raddoppiare. Dopo cio' battere un uovo e pennellarli. (a piacere si possono spolverare di semi di sesamo o di papavero o altro)
Cuocere in forno a 220° per circa 18 minuti, o fino a che li vediamo belli dorati



Nessun commento:

Posta un commento