martedì 10 gennaio 2012

Torta con crema al limone



200 gr di farina 00
50 gr di fecola di patate
150 gr di zucchero
130 gr tra olio di riso e olio evo
4 uova intere
8 gr di lievito in polvere
la buccia grattata ed il succo di un grosso limone
50 gr di latte (io di soia)

Montare bene le uova con lo zucchero, dopo 5 minuti aggiungere la buccia di limone grattugiata, continuare a montare per altri 5 minuti o più. Aggiungere l'olio, il latte, il succo di limone e mescolare con un cucchiaio. Aggiungervi la farina e la fecola setacciate col lievito, mescolando molto delicatamente, dal basso verso l'alto, per non smontare il composto.
Imburrare una teglia (io uso l'olio di riso), infarinarla, versarvi l'impasto e cuocere a 180 gradi, forno statico, per circa 40 minuti. Per evitare che faccia la cupoletta in cottura, infornare quando il forno raggiunge la temperatura di 60 gradi (grazie Paoletta!!).

Crema al limone
1 uovo intero e 1 tuorlo
120 gr di zucchero
il succo e la buccia grattugiata di 1 limone
50 gr di fecola di patate
300 gr di acqua fredda

Siogliere la fecola in poca acqua, poi aggiungere tutti gli ingredienti, mescolare bene con una frusta. Mettere sul fuoco (molto dolce) e togliere quando si sarà addensata. Risulterà molto sostenuta.

Dividere in due la torta, bagnarla, sia sopra che sotto, non eccessivamente, con una soluzione fatta di acqua, zucchero e succo di limone. Farcire con la crema. Riunire le due metà. Spolverare di zucchero a velo.

ricetta di Flaviasole

Nessun commento:

Posta un commento